Killer Whales: quasi buona la prima

Killer Whales: quasi buona la prima

Seconda giornata del campionato di serie C di hockey in line, ma prima partita effettiva per i Killer Whales (per il rinvio per alluvione della settimana scorsa in piemonte). Ospiti i Draghi Torino. Il roster dei savonesi è quello delle grandi occasioni: tre linee complete. La partita, contro ogni aspettativa, è stata decisamente equilibrata, con il primo periodo chiuso sull’ 1 a 1, con la rete nero-fuxia di Parodi su assist di Giacchè. Il gioco è bello da ambo le parti nonostante le due porte appena inviolate.

Il secondo periodo inizia cosi com’è finito il precedente e rimane in sostanziale parità fino oltre metà. In questo periodo Parodi e Giacchè si scambiano la cortesia del primo tempo e Parodi imbecca Giacchè per il temporaneo pareggio sul 2 a 2.
Nell’ultimo periodo i torinesi decidono che è il momento di chiudere i giochi e fanno prevalere la maggiore esperienza, fissando il punteggio sul 5 a 2.
Coach Parodi commenta: “ci siamo presentati finalmente con una squadra completa di ben 3 linee di gioco. Il divario tecnico, però, non ci ha consentito di schierarle tutte e tre in campo in egual misura. Le mie sensazioni post partita sono assolutamente positive. Prendiamo come sempre lezione da una sconfitta. In questo caso si è evidenziata una lacuna a livello di tenuta atletica. Probabilmente, se avessimo potuto giocare la prima partita per toglierci la tensione da esordio, forse qualcosina in più avremmo potuto fare, ma non abbiamo alcun rammarico.
Sono soddisfatto di tutti”.

Nico Amoroso

Lascia una risposta